PRADA RE-NYLON

Riflettendo sui cambiamenti della nostra epoca e del nostro pianeta, Prada lancia Re-Nylon, un progetto che interpreta le iconiche borse Prada all’insegna della sostenibilità usando ECONYL®, un filato in nylon rigenerato.

IL SEGNO DELL’IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ NELLA PRODUZIONE FUTURA DI NYLON RIGENERATO

Il prodotto nasce dall’incontro tra Prada e l’azienda Aquafil, che produce ECONYL® un filo di nylon realizzato con rifiuti di plastica recuperati negli oceani, come reti da pesca, o destinati alle discariche come scarti di fibre tessili e vecchi tappeti, che vengono rigenerati in nuovo filo.  Attraverso un processo di depolimerizzazione e ripolimerizzazione, il filato ECONYL® può essere riciclato all’infinito senza mai perdere qualità.

 

Il progetto riflette l’impegno del Gruppo Prada nella promozione di una cultura aziendale che aspira a equilibri sostenibili, integra nell’agire di impresa quotidiano il concetto di ritorno di valore per la società.  

Il nylon è l’emblema del brand, componente essenziale del DNA di Prada e segno distintivo del suo approccio alla moda contemporanea.

IL NOSTRO OBIETTIVO

“Sono orgoglioso di annunciare il lancio della collezione Prada Re-Nylon. Il nostro obiettivo è convertire tutto il nylon vergine Prada in Re-Nylon entro la fine del 2021. Il progetto riflette il nostro costante impegno in materia di sostenibilità. Questa collezione ci permetterà di dare un contributo significativo e di creare prodotti senza impiegare nuove risorse.”

Lorenzo Bertelli, Head of Marketing and Communication del Gruppo Prada

La collezione Prada Re-Nylon presenta sei modelli classici per l’uomo e la donna.

A sottolineare l’importanza della consapevolezza e della responsabilità ambientale, una percentuale del ricavato dalla vendita della capsule collection Prada Re-Nylon sarà devoluta a favore di progetti per la sostenibilità ambientale. Prada in collaborazione con UNESCO svilupperà attività educative rivolte a studenti in diverse parti del mondo, un programma didattico capace di ispirare i ragazzi più giovani attraverso temi cruciali come l’inquinamento causato dalla plastica e l’economia circolare. Fondato su due concetti chiave – imparare e agire –, l’esito del progetto sarà una campagna di sensibilizzazione ideata dagli stessi studenti. 

COLLABORAZIONE CON AQUAFIL

Il progetto Prada Re-Nylon è il frutto della collaborazione tra Prada e Aquafil, azienda italiana con oltre cinquant’anni di esperienza nella produzione di fibre sintetiche. Aquafil ha investito per anni nella ricerca e nello sviluppo di materiali sostenibili con l’obiettivo di trasformare gli scarti in nuove fibre.

ECONYL® è un filo di nylon rigenerato che può essere riciclato all’infinito senza perdita di qualità del materiale. ECONYL® si ottiene da rifiuti di plastica destinati alle discariche di tutto il mondo o negli oceani.

PROCESSO DI PRODUZIONE

1

La raccolta di materiali di scarto: reti da pesca, vecchi tappeti e scarti industriali vengono smistati e ripuliti per ottimizzare la quantità di nylon di recupero.

2

La rigenerazione e purificazione: il nylon è sottoposto a un processo di depolimerizzazione chimica grazie al quale il materiale ritorna alla purezza originaria.

3

Negli stabilimenti di Lubiana, in Slovenia, e Arco, in Italia, il materiale riciclato è nuovamente trasformato in polimeri attraverso un processo di polimerizzazione.

ECONYL® IN NUMERI Ogni 10.000 tonnellate di ECONYL® prodotto
OFF

CONTENT PARTNER

National Geographic