Dal 1913 Prada è sinonimo di stile avanguardista. Il suo universo intellettuale unisce concetto, struttura e immagine, attraverso codici che oltrepassano le tendenze. La sua moda trascende il prodotto: è la traduzione del concettuale in un universo che diventa punto di riferimento per chi ama sperimentare, sfidando le convenzioni.

www.prada.com

Seguici su

Sfilata Prada Resort 2019

OFF
IDENTITÀ DEL MARCHIO
Oltre le tendenze

Con il suo approccio innovativo, che trae ispirazione da un’osservazione non convenzionale della società, Prada elabora linguaggi che vanno oltre le tendenze. Dichiarazioni di stile che nascono dall’indagine appassionata anche di ambiti apparentemente lontani dalla moda, come l’arte, il cinema e la fotografia, e sfociano in creazioni che rileggono la realtà partendo da inediti punti di vista.

 

Oltre i prodotti

I codici estetici del marchio, liberi da preclusioni concettuali e dal vincolo stringente della coesione stilistica, hanno influenzato generazioni di creativi con manifesti di emancipazione culturale che intrecciano le più ampie sfere del vivere. La moda Prada si estende oltre i prodotti: è la trasposizione delle idee e degli ideali su abiti e accessori, che diventano strumento di audace espressione del sé.

Alla ricerca di nuove prospettive

Miuccia Prada, con il suo lavoro, non rinuncia a sfidare gli schemi precostituiti dell’estetica. Prada è espressione della società, la società muta, Prada evolve di conseguenza. Il semplice e il classico sono volutamente distorti e riesaminati, nella costante ricerca di nuove prospettive. Un laboratorio d’avanguardia che fa dell’istintività e della propensione culturale i propri valori. 

Rivisitando i codici estetici condivisi

Il concettuale è la forma espressiva di Prada, un impegno intellettuale nei confronti della rilettura del buon gusto. In ogni collezione i canoni estetici condivisi vengono rivisti, attraverso una prospettiva inusuale e allo stesso tempo i nuovi prodotti sfidano i processi materiali con tecnologia e saper fare.

Fra passato, presente e futuro

Il bello e il discutibile sono deliberatamente mischiati, in un gioco costante tra passato, presente e futuro, nel quale il codice borghese viene spesso scomposto e ricostituito.

INIZIATIVE
Prada Rong Zhai
Prada Journal
suggerimenti
NEWS & MEDIA
Highlights
PROGETTI SPECIALI
Il Gruppo Prada e il cinema
EXCURSUS
Prada Marfa