Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione è l’organo centrale nel sistema di governo societario ed è investito dei più ampi poteri per l’amministrazione.

Il Consiglio definisce la strategia del Gruppo Prada e ne supervisiona l'attuazione, la performance finanziaria e la rendicontazione.

Il Consiglio di Amministrazione delega proprie attribuzioni a uno o più dei suoi componenti e può istituire i Comitati.

A partire dal 24 aprile 2024, il Consiglio di Amministrazione è composto da 11 Amministratori, così suddivisi:

Patrizio Bertelli - Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Esecutivo

Andrea Guerra - Amministratore Delegato e Amministratore Esecutivo

Paolo Zannoni - Vicepresidente Vicario del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Esecutivo

Miuccia Prada Bianchi, Lorenzo Bertelli e Andrea Bonini - Amministratori Esecutivi

Marina Sylvia Caprotti, Pamela Culpepper, Cristiana Ruella, Anna Maria Rugarli, e Yoël Zaoui - Amministratori Non Esecutivi Indipendenti

Consiglio di Amministrazione

Miuccia Prada Bianchi
Amministratore Esecutivo
OFF
Miuccia Prada Bianchi

Miuccia Prada Bianchi è Amministratore Esecutivo della Società, Co-Direttore Creativo di Prada con Raf Simons e Direttore Creativo di Miu Miu. Ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 2003 al 2014 e di Co-Chief Executive Officer con il marito, il Signor Patrizio Bertelli, fino al 26 gennaio 2023. Dopo la laurea in Scienze Politiche conseguita presso l’Università di Milano, la Signora Prada ha iniziato a disegnare per l’attività di famiglia, fondata da suo nonno nel 1913. Alla fine degli anni ’70 ha costituito una partnership con Patrizio Bertelli, imprenditore titolare di due aziende di pelletteria di alta qualità. Sotto la guida della Signora Prada e del Signo Bertelli, Prada è diventata una delle principali società del lusso a livello globale. La Signora Prada ha ricevuto vari riconoscimenti per la sua visione originale, per l’innovazione e per il suo contributo alla moda internazionale. Nel 2020 è stata insignita di laurea ad honorem dal Royal College of Art (Londra). Nel 2006 la Signora Prada è stata nominata Officier dans l’Ordre des Arts e des Lettres dal Ministro Francese della Cultura. Nel 2015 le è stato concesso il titolo di Cavaliere di Gran Croce, il più alto Ordine al Merito della Repubblica Italiana, in riconoscimento del suo successo internazionale e del suo contributo ai settori della creatività, della moda e dello stile. La Signora Prada è la moglie del Signor Patrizio Bertelli, Presidente del Consiglio di Amministrazione, ed è la madre di Lorenzo Bertelli, Amministratore Esecutivo.
Riveste la carica di Amministratore di Prada Holding S.p.A., Bellatrix S.p.A. e Ludo S.p.A., azionisti rilevanti della Società. Non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa a Hong Kong o all'estero negli ultimi tre anni.

Patrizio Bertelli
Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Esecutivo
OFF
Patrizio Bertelli

Patrizio Bertelli è Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 27 aprile 2023. È entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione per la prima volta nel 2003 ed ha ricoperto il ruolo di Co-Chief Executive Officer assieme alla Signora Miuccia Prada fino al 26 gennaio 2023. La sua partnership con Miuccia Prada è iniziata alla fine degli anni ’70. Combina la sua attività imprenditoriale con diversi interessi culturali e sportivi che condivide con Miuccia Prada. Nel 2000 il Signor Bertelli è stato insignito di laurea ad honorem dall’Università di Firenze e nel 2021 ha ricevuto il “Sigillo di Ateneo” dall’Università di Bologna. Nel 2006, Time Magazine ha citato Patrizio Bertelli assieme a Miuccia Prada come una delle 100 coppie più influenti al mondo e nel 2012 è diventato il primo italiano nella storia ad entrare nell’America’s Cup Hall of Fame. Ricopre la carica di amministratore in società controllate dalla Società ed in PA BE 1 S.p.A., azionista rilevante della Società. È il marito della Signora Prada, Amministratore Esecutivo, ed è il padre di Lorenzo Bertelli, Amministratore Esecutivo.
Non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa a Hong Kong o all'estero negli ultimi tre anni. 

ANDREA GUERRA
Amministratore Delegato e Amministratore Esecutivo
OFF
Andrea Guerra

Andrea Guerra è stato nominato Amministratore Esecutivo e Chief Executive Officer della Società il 26 gennaio 2023, confermato Amministratore Esecutivo il 27 aprile 2023 e rieletto Chief Executive Officer l’11 maggio 2023. Prima di entrare in Prada, il Signor Guerra è stato consulente strategico di LVMH, amministratore delegato di Hospitality Excellence presso LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton SE (da settembre 2020 a maggio 2022), presidente esecutivo del food emporium di fascia alta Eataly S.p.A. (da settembre 2015 a maggio 2019), amministratore delegato del leader dell’occhialeria Luxottica Group S.p.A. (da luglio 2004 a settembre 2014) e amministratore delegato di Merloni Elettrodomestici S.p.A. (ora Indesit Company), dal 2000 al 2004. Il Signor Guerra ha conseguito una laurea in Economia e Commercio presso l’Università la Sapienza di Roma nel 1989. Da dicembre 2014 ad ottobre 2015 è stato consulente strategico per l’economia, la finanza e l’industria del Presidente del Consiglio dei Ministri del Governo Italiano. È stato membro dei consigli di amministrazione dell’Università Bocconi (da novembre 2014 a ottobre 2018) e di Save the Children Italia, ed è azionista del quotidiano online Linkiesta. Nel corso degli anni, il Signor Guerra è stato membro del comitato strategico di Fondo Strategico Italiano S.p.A.. È stato anche membro del consiglio di amministrazione di Amplifon S.p.A., e del comitato strategico di Ariston Thermo S.p.A., entrambe società quotate presso la Borsa Italiana. Ha ricoperto la carica di consigliere all’interno dei consigli di amministrazione di Parmalat S.p.A. e DeA Capital S.p.A., quotate presso la Borsa Italiana, e di Banca Nazionale del Lavoro S.p.A..
Salvo per quanto comunicato sopra, il Signor Guerra non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni. 

Paolo Zannoni
Vicepresidente Vicario del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Esecutivo
OFF
Paolo Zannoni

Paolo Zannoni è Vicepresidente Vicario del Consiglio di Amministrazione dall’11 maggio 2023. Ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 27 maggio 2021 e gli è stato conferito un ruolo esecutivo il 4 giugno 2021. È international advisor presso Goldman Sachs dal 2019, e fornisce consulenza a società sia in Italia che nel resto d’Europa. È attualmente segretario del Consiglio di Amministrazione di Beretta Holding S.p.A. e membro del Consiglio di Amministrazione di Holland & Holland Limited. Ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Autogrill S.p.A., quotata presso la Borsa Italiana, dal 2019 a gennaio 2023, Presidente di Dolce & Gabbana Holding S.r.l. dal 2007 al 2021 e Presidente di Prysmian Group S.p.A. dal 2005 al 2012. Precedentemente, il Signor Zannoni ha lavorato per alcuni anni nella filiale italiana di investment banking di Goldman Sachs. La sua carriera in Goldman Sachs ha avuto inizio nel 1994. Nel 1997 ha assunto la carica di managing director, è stato nominato partner nel 2000, mentre tra il 2000 ed il 2013 è stato Presidente della filiale italiana di investment banking. Per un periodo ha inoltre svolto il ruolo di co-chief executive officer di Goldman Sachs Russia. Prima dell’ingresso in Goldman Sachs, il Signor Zannoni è stato vice presidente di Fiat S.p.A. e lecturer presso la Yale University. È inoltre executive fellow presso la Yale School of Management, membro dell’advisory board dell’International Center for Finance (ICF), e membro del consiglio di amministrazione del Jackson Institute of International Affairs. Ha conseguito un Master of Arts (MA) ed un Master of Philosophy (MPhil) in Scienze Politiche all’Università di Yale. Ha inoltre conseguito una laurea presso l’Università di Bologna.
Il Signor Zannoni ricopre la carica di amministratore in società controllate dalla Società, è stato nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione di Prada Holding S.p.A. a giugno 2023 ed è componente del Comitato per la Remunerazione. Salvo per quanto comunicato sopra, il Signor Zannoni non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni.

Lorenzo Bertelli
Amministratore Esecutivo
OFF
Lorenzo Bertelli

Lorenzo Bertelli è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione della Società a maggio 2021. Il Signor Lorenzo Bertelli è Direttore Marketing di Gruppo dal 2019 ed è stato nominato Responsabile della Corporate Social Responsibility dal 2020. È responsabile sia della strategia di Marketing e Comunicazione del Gruppo sia dell’approccio complessivo del Gruppo alla sostenibilità. È entrato a far parte del Gruppo nel 2017 come Responsabile della Comunicazione Digitale. Il Signor Lorenzo Bertelli si è laureato in Filosofia presso l’Università San Raffaele di Milano nel 2008. È figlio della Signora Miuccia Prada Bianchi, Amministratore Esecutivo, e del Signor Patrizio Bertelli, Presidente del Consiglio di Amministrazione.
Il Signor Lorenzo Bertelli ricopre la carica di Amministratore presso Prada Holding S.p.A, azionista rilevante della Società, nonché in altre società controllate dalla Società. È componente del Comitato Nomine e del Comitato per la Sostenibilità. Il Signor Bertelli non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni.

Andrea Bonini
DIRETTORE FINANZIARIO E AMMINISTRATORE ESECUTIVO
OFF
Andrea Bonini

Andrea Bonini è Chief Financial Officer della Società dal 2 maggio 2022. È entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione in qualità di Amministratore Esecutivo in data 8 novembre 2022 ed è stato confermato Amministratore Esecutivo in data 27 aprile 2023. Ricopre la carica di amministratore in altre società controllate dalla Società. Il Signor Bonini ha 19 anni di esperienza nella corporate finance, oltre ad una significativa esperienza nel settore del lusso. Ha iniziato la propria carriera professionale presso la boutique di M&A Gallo & C S.p.A. nel 2003 con sede a Milano. Nel 2005 è entrato a far parte della Divisione di Investment Banking di Goldman Sachs International, con sede a Londra, dove è diventato Managing Director nel 2015. In Goldman Sachs, ha fatto parte del team Italy Coverage fino al 2013, e successivamente è entrato a far parte del Consumer Retail Group, assumendo la responsabilità per il settore del Lusso e dei Marchi. Il Signor Bonini ha conseguito una laurea in Business Administration presso l’Università Bocconi di Milano nel 2003.
Non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa a Hong Kong o all'estero negli ultimi tre anni.

Marina Sylvia Caprotti
Amministratore Non Esecutivo Indipendente
OFF
Marina Sylvia Caprotti

Marina Sylvia Caprottiè stata eletta Amministratore non esecutivo indipendente a maggio 2021. È Presidente Esecutivo di Esselunga S.p.A dal 2019. In precedenza, è stata membro del Consiglio di Amministrazione di Esselunga da giugno 1998 e Vice Presidente dal 2016 al 2019. È attualmente amministratore all’interno del Consiglio di Fondazione Accademia Teatro alla Scala di Milano. Si è laureata in Legge presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2004.
La Signora Caprotti è Presidente del Comitato per la Remunerazione e componente del Comitato di Controllo e Rischi e del Comitato Nomine. La Signora Caprotti non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni.

Pamela Culpepper
Amministratore Non Esecutivo Indipendente
OFF
Pamela Culpepper

Pamela Culpepper è stata eletta Amministratore non esecutivo indipendente il 28 gennaio 2022. La Signora Culpepper è entrata a far parte di Hanold Associates, Llc come Managing Partner della loro Leadership Advisory Practice a gennaio 2023. È una dei tre cofondatori di Have Her Back, Llc, società di consulenza di proprietà e gestita da donne, impegnata a promuovere l’equità per tutti. Precedentemente, la Signora Culpepper è stata Chief Human Resources Officer presso Cboe Global Markets, Inc., una delle maggiori exchange holding companies del mondo, che offre soluzioni di trading ed investimento all’avanguardia ad investitori a livello globale. In Cboe, la Signora Culpepper ha svolto la funzione di consulente per l’executive team ed il Consiglio di Amministrazione relativamente alla gestione dei talenti, compensation e benefit ed alla fusione e acquisizione da parte di Cboe di un global exchange. La Signora Culpepper è un Dirigente HR con oltre 25 anni di esperienza. Prima di entrare in Cboe ha lavorato per Golin, dove ricopriva il ruolo di Chief People Officer. Prima di lavorare per Golin, la Signora Culpepper ha ricoperto vari ruoli di leadership presso PepsiCo, Inc., incluso Chief Global Diversity and Inclusion Officer, Vice President delle Risorse Umane per Quaker Foods and Snacks, Vice Presidente delle Risorse Umane per la Beverages Supply Chain di PepsiCo e Vice Presidente, Talent Management e Diversity per Quaker, Tropicana e Gatorade. Prima di PepsiCo, la Signora Culpepper ha rivestito ruoli di rilievo presso McKesson Corporation, Clorox e Wells Fargo.La Signora Culpepper è un ex Board Trustee di VSO International, con sede nel Regno Unito, è stata Amministratore di Navy Pier of Chicago, ed a marzo 2023 è entrata a far parte del Consiglio di Amministrazione di Cambia Health Solutions Inc in qualità di Amministratore indipendente. La Signora Culpepper ha una laurea in Psicologia conseguita presso l’Università dell’Arkansas di Little Rock ed un Master in Public Administration in Organizational Change, conseguito presso la California State University, Eastbay. È Presidente del Comitato per la Sostenibilità.
La Signora Culpepper non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in Borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni.

Cristiana Ruella
Amministratore Non Esecutivo Indipendente
OFF
Cristiana Ruella

Cristiana Ruella è stata eletta Amministratore non Esecutivo Indipendente il 24 aprile 2024. Attualmente è partner industriale della società di investimento FSI SGR S.p.A. e siede nel Consiglio di Amministrazione di Missoni S.p.A.. È inoltre Amministratore Delegato di TFC S.r.l. e di Holding Exor S.r.l. da ottobre 2021. Da luglio 1991 ad agosto 2017 è stata Amministratore Delegato del Gruppo Dolce & Gabbana. In precedenza, dal 1985 al 1989, ha lavorato presso l'ICR (Istituto di Revisione e Certificazione). È stata componente dell'Advisory Board del fondo di investimento italiano DGPA & Co, nonché dell'Advisory Board di SDA Bocconi dal 2003 al 2005. Cristiana Ruella è inoltre attivamente impegnata nella Fondazione VIDAS, di cui è componente del Consiglio di Amministrazione e Tesoriere. Ha conseguito una laurea in Economia e Finanza presso l'Università Cattolica di Milano.

Anna Maria Rugarli
Amministratore Non Esecutivo Indipendente
OFF
Anna Maria Rugarli

Anna Maria Rugarli è stata eletta Amministratore non esecutivo indipendente il 28 gennaio 2022. La Signora Rugarli è Vice Presidente Corporate Sustainability di Japan Tobacco International ed è responsabile dello sviluppo di una strategia integrata di business a livello globale. La Signora Rugarli è stata nominata Amministratore non esecutivo indipendente e presidente del Comitato ESG di ASOS plc, società quotata presso la Borsa di Londra, il 26 giugno 2023. È esperta di Sostenibilità & CSR con oltre venti anni di esperienza, specializzata nell’ideazione di programmi innovativi e nello sviluppo di strategie. Ha avviato e lanciato e programmi di Sostenibilità & CSR in Europa, Middle East & Africa per Nike, dove è rimasta per 12 anni, aprendo la strada a questo ruolo nel settore. In seguito, ha guidato la strategia di Circular Economy di VF Corporation a livello globale, oltre alla strategia di Sustainability, Purpose e I&D a livello regionale per 10 anni. In questo periodo ha gestito ampie reti di stakeholders e partners di vari settori ed ha condotto l’integrazione di programmi di Sostenibilità & CsR. In VF Corporation è stata Amministratore ed in seguito Presidente dell’European Outdoor Conservation Association per un totale di sette anni. È membro del consiglio di amministrazione di JT International S.A. da febbraio 2022. La Signora Rugarli è laureata in Scienze Politiche ed è broker certificato in Cross-Sector Partnerships presso l’Università di Cambridge.
La Signora Rugarli è componente del Comitato per la Sostenibilità. Non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in Borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni.

YOËL ZAOUI
Amministratore Non Esecutivo Indipendente e Lead Independent Director
OFF
Yoël Zaoui

Yoël Zaoui è stato nominato Amministratore non esecutivo indipendente il 27 maggio 2021 e Lead Independent Director l’11 maggio 2023. È cofondatore di Zaoui & CO, società costituita nel 2013 per fornire consulenza a clienti selezionati relativamente a fusioni, acquisizioni ed altre transazioni strategiche e finanziarie, oltre che su importanti decisioni in materia di investimenti. Il Signor Zaoui ha iniziato la propria carriera di oltre 24 anni nel settore dell’investment banking presso Goldman Sachs nel 1988, durante la quale è stato responsabile di alcune delle più importanti operazioni societarie europee in un periodo di crescita senza precedenti. Il Signor Zaoui è stato il primo banchiere di investimento europeo ad entrare a far parte del principale organo direttivo di Goldman Sachs, il management committee, ruolo che ha ricoperto dal 2008 fino al suo ritiro nel 2012. Prima di Goldman Sachs, il Signor Zaoui ha lavorato presso Arthur Andersen a Parigi (1983 – 1986). Ha effettuato i propri studi in Francia e negli Stati Uniti; si è diplomato presso l’Ecole des Hautes Etudes Commerciales (HEC, 1982), ha conseguito un dottorato in Finanza presso l’Università Paris-Dauphine (1983) ed un MBA dalla Stanford University (1988). Il Signor Zaoui continua ad essere attivamente coinvolto con la sua alma mater, in qualità di membro del Cercle des Grands Donateurs de la Fondation HEC. Il Signor Zaoui è stato insignito da Sua Maestà il Re del Marocco Mohamed VI con l’Ordine di Wissam.
Il Signor Zaoui è Presidente del Comitato di Controllo e Rischi e componente del Comitato per la Remunerazione. Il Signor Zaoui non ricopre e non ha ricoperto cariche di Amministratore in altre società quotate in Borsa ad Hong Kong o all’estero negli ultimi tre anni.

Grazie per esserti registrato