shaping a sustainable digital future
20 Novembre 2018 - Fondazione Prada, Milano

"Shaping a Sustainable Digital Future" è stato il secondo del programma di incontri "Shaping a Future" promosso dal Gruppo Prada.

Per l’edizione 2018, la Conferenza intendeva esplorare il rapporto tra sostenibilità e trasformazione digitale. I relatori hanno analizzato il contributo fornito dalle nuove tecnologie allo sviluppo sostenibile nel mondo delle imprese e nella società, con una riflessione sui possibili rischi posti dalla sua evoluzione inarrestabile.

Download
overview of the day
  • EN
THEMES & SPEAKERS
  • EN
NICHOLAS NEGROPONTE: BEYOND DIGITAL

Nicholas Negroponte, Chairman Emeritus MIT Media Lab,  ha tenuto un discorso influente che ha catalizzato l'attenzione dell'audience illustrando un punto di vista non convenzionale sulle interazioni tra capitalismo, imprenditorialità, democrazia, istruzione, cultura, "pensiero di gruppo" e nuovi modi di concepire la tecnologia.

LA CONFERENZA

Programma della Conferenza

Una mattinata di dibattiti intensi, moderata da docenti dei due atenei, con esponenti di spicco provenienti dal mondo dell’imprenditoria, delle istituzioni e delle organizzazioni internazionali. Insieme hanno discusso sul tema della conferenza, contribuendo ognuno con le proprie stimolanti intuizioni e la propria esperienza.
 

Round table 1: Gli impatti Socio-Geopolitici innescati dall'evoluzione digitale

Round table 2: Le tecnologie digitali preserveranno o distruggeranno le identità culturali degli individui e delle comunità?

SPEAKERS in ordine alfabetico
Alessandro Brun
Professore Associato al Politecnico di Milano e Direttore del Master in Global Luxury Management al MIP Graduate School of Business
OFF
Alessandro Brun

Alessandro possiede un Master e un Dottorato in Ingegneria Gestionale, entrambi conseguiti al Politecnico di Milano.
Alessandro è un Professore Associato del Politecnico di Milano,  Direttore del programma di Executive Training di Six Sigma e Direttore del Master in Global Luxury Goods and Services Management della MIP Graduate School of Business. I suoi principali temi di ricerca sono negli ambiti del Quality Management e Luxury Management.
Oltre ai ruoli ricoperti nel campo dell’insegnamento e della ricerca, Alessandro fa parte del comitato di organizzazione di numerose conferenze internazionali, tra cui il Workshop on Luxury Retail, Operations and Supply Chain Management, che ha lanciato 7 anni fa. Scrive per riviste internazionali sul tema Operations and Quality Management, ed è fondatore del "Circolo Six Sigma", un'iniziativa culturale che coinvolge aziende attraverso il programma di miglioramento Six Sigma.
Più recentemente, ha fondato la Sustainable Luxury Academy, un programma a lungo termine dedicato ad aziende e istituzioni con l'obiettivo comune di rendere il mercato del lusso più sostenibile.

Raffaella Cagliano
Vice Direttrice del Dipartimento di Energia Gestionale e Professoressa di People Management & Organization, Politecnico di Milano School of Management
OFF
Raffaella Cagliano

Raffaella è Professoressa presso la School of Management del Politecnico di Milano, dove insegna Leadership e Innovazione, Gestione Aziendale e Organizzazione, Metodologia dell'indagine, Organizzazione & Management e Teoria e Progettazione Organizzativa. Fa inoltre parte della Core Faculty della School of Management, è vice-direttrice del Dipartimento di Management, Economia e Ingegneria Industriale ed è membro del comitato esecutivo della Graduate School of Business dell’Università.
Raffaella è un’esperta acclamata  di Operations Management e Sustainability. Tra gli interessi principali si trova la ricerca nel campo della produzione e delle strategie di supply chain, con particolare attenzione a paradigmi organizzativi, modelli e pratiche nello sviluppo di operazioni sostenibili.
Raffaella è autrice di numerosi libri e più di 30 articoli pubblicati su riviste internazionali. Ha organizzato una serie di importanti conferenze e workshop a livello globale e dal 2010 è membro di "Organizing for Sustainable Effectiveness”.

Roberta Cocco
Consigliere per la Trasformazione Digitale e i Servizi Civici del Comune di Milano
OFF
Roberta Cocco

Roberta è laureata in Lingue e Lettere straniere all'Università di Milano, e completa la sua formazione con un Master in Marketing, Comunicazione e Pubbliche Relazioni.

Roberta ha percorso una lunga carriera in Microsoft, assumendo una serie di ruoli strategici, tra cui Central Marketing Director fino a diventare Director Corporare Social Responsibility and National Development, promuovendo progetti di innovazione per lo sviluppo e l'attuazione dell'agenda digitale con governi e istituzioni.

Dal 2014 è direttrice dei piani di sviluppo nazionali per l'Europa occidentale, coprendo 12 paesi.

Dal 2004, con Futuro@lFemminile, è coinvolta in vari progetti con l’obiettivo di colmare il gender gap attraverso le ICT e collabora con organizzazioni internazionali tra cui United Nation Women, UNESCO, ITU, UNRIC.

Nel 2013 lancia Nuvola Rosa: un progetto dedicato alla formazione tecnico-scientifica delle ragazze che ha portato, a sua volta, alla nascita nel 2016 di #MakeWhatsNext, un'iniziativa adottata da 27 nazioni europee e che ha coinvolto oltre 10.000 ragazze.

Da febbraio 2006 è professoressa di Brand Management and Communication presso il corso di laurea in Marketing dell'Università LIUC di Castellanza.

Nel 2010 viene nominata Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano; nel 2016 entra a far parte dell’ufficio del Sindaco di Milano Giuseppe Sala come Assessore alla Trasformazione Digitale e ai Servizi Civici.

Rachel Coldicutt
Amministratore Delegato, Doteveryone
OFF
Rachel Coldicutt

Rachel è l’Amministratore Delegato di Doteveryone, un gruppo di esperti del Regno Unito che lavora per rendere Internet e la società digitale più equi.
Negli ultimi 20 anni, Rachel ha trasformato la tecnologia emergente in prodotti e servizi e ha aiutato molte organizzazioni ad adattarsi al mondo digitale in continua evoluzione.
Ha creato e fornito servizi basati su contenuti di larga scala per Microsoft, BBC e Channel 4 ed è stata pioniere nel settore delle arti digitali nel Regno Unito.
Rachel ha fornito consulenza per molte società FTSE in svariati settori, tra cui finanza, energia e sanità. È anche amministratore della Fawcett Society.
Scrive e parla regolarmente di come la tecnologia stia cambiando la società, stimolando il dibattito e rivolgendosi alla classe politica per far sì che l’avanzamento tecnologico cambi il mondo ponendo attenzione al fattore umano.

Ravi Dhar
Professore di Management and Marketing & Direttore del Centre for Customer Insights Yale School of Management
OFF
Ravi Dhar

Ravi Dhar è un esperto in consumer behaviour e branding, gestione del marketing e strategia di marketing e uno dei promotori dello studio degli insight psicologici all’interno del processo decisionale dei consumatori.
La sua ricerca si concentra sulle motivazioni del consumatore nel perseguire i propri obiettivi in svariate situazioni e sulla gestione simultanea di più obiettivi. Il lavoro di Ravi è menzionato in diverse testate tra cui Business Week, New York Times, Financial Times, Wall Street Journal, Economist e USA Today.
Per un periodo è stato professore alla HEC Graduate School of Management di Parigi, all'Università Erasmus nei Paesi Bassi e alle Business School di Stanford e New York University.
Ravi ha pubblicato più di 70 articoli e ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua ricerca. Inoltre, ha lavorato nelle redazioni delle più importanti riviste di marketing, tra cui il Journal of Consumer Psychology, Journal of Consumer Research, Journal of Marketing, Journal of Marketing Research e Marketing Science. Ha tenuto seminari per Senior Executives su vari argomenti di marketing in Asia, Europa e nel Nord e Sud America.

Vittorio Grilli
Presidente Italia e Presidente CIB EMEA, J.P. Morgan
OFF
Vittorio Grilli

Vittorio Grilli è Presidente della Corporate & Investment Bank EMEA di J.P. Morgan dal 2014, dove ricopre anche il ruolo di Senior Advisor su questioni macroeconomiche, sviluppi del mercato globale e azioni politiche europee.
Precedentemente, Vittorio è stato Assistant Professor presso la Yale University e Woolwich Professor of Financial Economics presso il Birkbeck College dell'Università di Londra.
Negli ultimi vent’anni ha ricoperto diversi ruoli presso il Ministero del Tesoro italiano: il più recente è quello di Ministro dell'Economia e delle Finanze.
Riconosciuto come leader nei mercati globali, da marzo 2009 a gennaio 2012 ha lavorato al servizio del Comitato Economico e Finanziario dell'UE e, infine, come presidente del Comitato stesso.
Vittorio ha conseguito un Master in Economia presso l'Università Bocconi e un Dottorato in Economia presso l'Università di Rochester.

Andrea Illy
Presidente di illycaffè S.p.A.
OFF
Andrea Illy

Andrea Illy è il presidente di illycaffè S.p.A., un'azienda 100% a gestione familiare fondata nel 1933 con la missione di offrire al mondo il miglior caffè. Per 22 anni, fino al 2016, è stato amministratore delegato dell'azienda.
Sotto la guida di Andrea, illycaffè S.p.A. registra una crescita a due cifre, diventando il marchio di caffè più rinomato e leader di qualità a livello globale.
Illycaffè è riconosciuta come una tra le società più etiche al mondo e nel 2017 vince il premio italiano Best Performance Award.
Andrea partecipa come relatore a importanti conferenze internazionali e il suo lavoro viene spesso pubblicato. Nel 1995 esce il suo libro Espresso Coffee: The Chemistry of Quality, e nel 2015 A Coffee Dream.
È un appassionato sostenitore del modello di business "stakeholder company" e crede fermamente che la Corporate Responsibility sia un mezzo per migliorare la società. Come un "chimico umanista", Andrea promuove la cultura e l'arte, una sfera in cui illycaffè è da sempre attiva.
Andrea è anche presidente della Fondazione Altagamma e fa parte del Consiglio di Amministrazione di Banca d'Italia e di Assolombarda.

Jon Iwata
Executive-in-Residence, Yale School of Management Ex Chief Brand Officer & Vice Presidente Senior di IBM
OFF
Jon Iwata

Jon Iwata è Executive-in-Residence presso la Yale School of Management. Inoltre, è amministratore del Cooper Hewitt, Smithsonian Design Museum e direttore della Ladies Professional Golf Association.
Nel 1984, Jon è entrato nell’Almaden Research Center di IBM. Qui viene nominato nel 2002 Vice Presidente Senior nel campo della Comunicazione, mentre nel 2008 diventa Vice Presidente Senior per tutta la divisione di Marketing e Comunicazione.
Sempre in IBM, nel 2017 assume il ruolo di Chief Brand Officer, diventando responsabile per la gestione del marchio IBM e il posizionamento di IBM come azienda leader di mercato a livello globale, con l’obiettivo di dare forma al dialogo dell'azienda con il mondo.
Jon è considerato un leader sia in ambito marketing che di comunicazione a livello corporate. Fa parte della Marketing Hall of Fame, della CMO Club Hall of Fame e della Page Society Hall of Fame, che premia il successo nelle relazioni pubbliche e nelle comunicazioni aziendali.
Ha ricevuto il Distinguished Service Award del The Seminar, un'organizzazione di Chief Communications Officer, ed è stato nominato Brand Genius da AdWeek nel 2017. Ha conseguito una laurea presso la School of Journalism and Mass Communications della San Jose State University.

Andrew Keen
Technology entrepreneur, critico e autore
OFF
Andrew Keen

Andrew è Direttore Esecutivo di FutureCast, il salone dell’innovazione della Silicon Valley, e un famoso speaker internazionale. FutureCast è un’agenzia di consulenza nel campo dell’innovazione nella Silicon Valley che anticipa i nuovi trend in ambito sociale e di business.
Andrew è anche autore di molti libri, tra tutti: Cult of the Amateur, Digital Vertigo, successi internazionali come The Internet is Not the Answer e l’ultimo How to Fix the Future.
La formazione di Andrew inizia dalla Storia e dalla Politica, materie che ha insegnato alle Università di Tufts e Northeastern.
Si occupa a livello internazionale delle implicazioni che la tecnologia, il business, la cultura e l'istruzione hanno sulla società, approfondendo in particolare il tema della rivoluzione digitale. Partecipa come speaker a eventi organizzati da Google, The Economist e TEDx.
Conduce il programma "Keen On", un celebre chat-show di TechCrunch, ed è stato nominato uno dei "100 Most Connected Men" nel 2015 dalla rivista GQ.

He is the host of “Keen On” show, a popular TechCrunch chat show, and was named one of the “100 MostConnected Men” in 2015 by GQ magazine.

Jennie Liu
Direttore Esecutivo del Yale Center for Customer Insights e Lecturer in Practice of Management, Yale School of Management
OFF
Jennie Liu

Jennie è Lecturer in Practice of Management presso la Yale School of Management e Direttore Esecutivo presso lo Yale Center for Customer Insights. Collabora con gli esperti di marketing del Centro per mettere in pratica le sue teorie attraverso progetti di marketing e approfondimenti con aziende leader. Il suo portfolio include progetti in diversi settori, tra cui CPG, tecnologia, snack&beverage, servizi sanitari e finanziari.
Jennie si interessa al ruolo delle emozioni nel marketing e come le aziende possano reinventare la comunicazione tradizionale per adeguarsi al modo con cui i consumatori contemporanei prendono le loro decisioni.
Precedentemente, Jennie ha lavorato nel settore del beauty di lusso presso il Gruppo Estée Lauder, dove è stata responsabile delle vendite e della crescita della quota di mercato del marchio Clinique in Nord America, e ha guidato la strategia del marchio attraverso numerosi rivenditori tra cui Nordstrom, Saks 5th Avenue, Neiman Marcus, Ulta e Sephora.
Jennie ha ricevuto un MBA dalla Yale School of Management e un BA dalla Vanderbilt University.

Anil Menon
Presidente Smart+Connected Communities di Cisco
OFF
Anil Menon

In qualità di Global President della Smart+Connected Communities (S+CC) di Cisco, Anil è a capo della visione, la strategia e le vendite per la digitalizzazione dei servizi del settore pubblico all'interno delle città. Ha sviluppato collaborazioni importanti con amministratori comunali, governatori, primi ministri, leader nazionali e aziende industriali a livello globale.
Anil è stato un leader chiave della divisione Internet of Things (IoT) di Cisco: ha sponsorizzato molti degli investimenti di Cisco a favore delle start-up IoT e trasformato il business S+CC da una start-up interna al business miliardiario di oggi.
Cisco è ora classificata tra le società leader mondiali nella tecnologia IoT, quarta nella classifica Industrial Revolution (4IR) per la trasformazione digitale di città e industria.
Prima di lavorare in Cisco, Anil ha ricoperto diversi ruoli a livello internazionale per IBM: dal Chief Marketing and Strategy Officer per il global hardware business del valore di 34 miliardi di dollari, alla gestione della transizione di IBM da marchio hardware a marchio di tecnologia aziendale. Precedentemente, è stato Professore di Business presso l'Emory University di Atlanta, in Georgia, e Senior Advisor e Business Consultant per società di prim’ordine.
Anil detiene dottorati di ricerca in marketing strategico, in statistiche multivariate e modelli di equazioni lineari.
Anil collabora con il World Economic Forum ed è anche membro del Consiglio di Amministrazione di The Center for Customer Insights della School of Management di Yale. Infine Anil ricopre un ruolo nel Comitato Consultivo della Carey Business School della Johns Hopkins University e quello di investitore e consulente per diverse start-up legate a IoT.

Nicholas Negroponte
Chairman Emeritus, MIT Media Lab
OFF
Nicholas Negroponte

Nicholas Negroponte è cofondatore con Jerome B. Wiesner del MIT Media Lab, che ha diretto per vent’anni. Laureato al MIT, Nicholas è pioniere del computer-aided design e membro della facoltà dal 1966.
Nel 1984 partecipa al primo dei tredici TED talk che ha tenuto fino a oggi. Qualche anno dopo, nel 1995, pubblica Being Digital, un best seller tradotto in più di quaranta lingue.
Nel 2005 fonda One Laptop per Child, un’organizzazione non-profit che ha donato computer per il valore di 1 miliardo di dollari, supportando così l’educazione primaria nei paesi in via di sviluppo.
Nel settore privato, Nicholas per quindici anni ha fatto parte del consiglio di amministrazione di Motorola ed è stato general partner di un’azienda di venture capital specializzata in tecnologie per l’informazione e l’intrattenimento.
Inoltre, ha finanziato personalmente più di quaranta start-up, tra cui Zagats e il magazine Wired.

Elena Zambon
Presidente Zambon S.p.A.
OFF
Elena Zambon

Laureata in Economia Aziendale all’Università Bocconi, Elena ha lavorato per Citibank N.A. con il compito di seguire gli investitori esteri sul mercato italiano e come responsabile del World Cooperation Group.
Nel 1994 fonda il Family Office della famiglia Zambon che nel 2000 si trasforma in Multi Family Office e dà vita a Secofind.
È presidente di Zambon S.p.A., multinazionale farmaceutica, consigliere di altre società del Gruppo, e presidente della Fondazione Zoé Zambon Open Education.
È membro del consiglio di amministrazione di UniCredit, di Ferrari S.p.A e di IIT-Istituto Italiano di Tecnologia; in precedenza, ha fatto parte del consiglio di amministrazione di Italcementi S.p.A., di Fondo Strategico Italiano, Akros Finanziaria S.p.A. e Salvagnini S.p.A.
È Presidente di AIdAF, l’Associazione Italiana delle Aziende a conduzione Familiare, e membro del Consiglio di FBN Family Business Network.
Inoltre, Elena è vice-presidente e componente del Comitato Esecutivo di Aspen Institute Italia e fa parte del Campaign Board dell’Università Bocconi e dell’Advisory Board della School of Management del Politecnico di Milano.
Elena Zambon è Cavaliere del Lavoro.

    Edizione 2018
    I PARTNER
    LE FASI DEL PROGETTO
    I CONTEST E L'HACKATHON

    Gli appuntamenti culturali "Shaping a Future" sono stati pensati per raccogliere nuove intuizioni e spunti proposti dalle generazioni più giovani.

    Le Schools of Management del Politecnico di Milano e dello Yale Center for Customer Insights hanno lanciato un contest tra gli studenti e i vincitori hanno preso parte a un Hackathon, con l’obiettivo di arricchire il dibattito sul tema della Conferenza.

    L'esperienza degli studenti

    OFF
    #sustainabledigitalization
    SUGGERIMENTI
    progetti speciali
    Shaping a Creative Future
    progetti speciali
    Valvigna, un percorso tra architettura e natura
    gruppo
    Responsabilità sociale