LEVANELLA POLO LOGISTICO

Il Polo Logistico di Levanella, sito in Toscana, è il punto centrale di un importante piano di riorganizzazione della logistica dedicata al prodotto finito. Progettato dall’architetto Guido Canali, è stato pensato con una particolare attenzione al rispetto dell’ambiente, al benessere dei lavoratori e a un’integrazione responsabile dell’intervento sul territorio grazie all’inserimento di alberature a confine, dune artificiali, tetti giardino, vetrate e percorsi. 

Da un punto di vista di efficienza energetica il Polo costituisce un esempio di eccellenza nella struttura industriale del Gruppo: il complesso è dotato di un impianto di climatizzazione “estate /inverno” – tra i primi in Toscana per volumi d’acqua trattati – che sfrutta i principi della geotermia, armonizzando l’applicazione delle più recenti tecnologie al rispetto e alla preservazione dell’ambiente.
Inoltre, le aree verdi e i servizi esterni occupano oltre il 70% dell’intera superficie della struttura.

Il verde 2018
1.030
Esemplari di pioppi
1.200
Metri di anello pedonale
1.000
Metri di arbusti mediterranei
CENTRO DI CONTROLLO QUALITÀ ABBIGLIAMENTO

All’interno del complesso del Polo Logistico di Levanella si trova il nuovo Centro di Controllo Qualità Abbigliamento, immerso nel verde e caratterizzato da ampie vetrate e ambienti aperti e luminosi, a creare un luogo di lavoro accogliente, efficiente e distensivo.
Il progetto è costituito da tre edifici, due attualmente realizzati e uno in fase di completamento dedicati ai magazzini logistici, oltre a delle palazzine a servizio dei controlli qualità delle singole divisioni. Questo nuovo reparto, inserito in una palazzina indipendente rispetto al corpo principale, è stato concepito per garantire il massimo livello qualitativo di ciascun capo, certificato attraverso una firma digitale e le postazioni ergonomiche che permettono la lavorazione del capo sia appeso che steso. Il reparto può operare con 21 postazioni - di cui 4 dedicate al controllo del prodotto “Made to Measure”, “Made to Order” e agli “Special Order” - con una capacità di controllo giornaliera di 4.000/5.000 pezzi.