NEWS
Gennaio 2024

IL GRUPPO PRADA E UNESCO ESTENDONO IL PROGRAMMA EDUCATIVO SEA BEYOND A 56 PAESI NEL MONDO

Parigi e Milano, 23 gennaio 2024 Alla vigilia della Giornata Internazionale dell’Educazione, il Gruppo Prada e UNESCO annunciano il lancio della terza edizione di SEA BEYOND, il programma educativo dedicato all’educazione all’oceano e alla sua tutela. Oltre 34.000 studenti da 56 paesi nel mondo parteciperanno al programma. La nuova edizione sarà caratterizzata anche dalla nuova partnership con Bibliothèques Sans Frontières (Biblioteche Senza Frontiere).

Terza edizione del programma educativo SEA BEYOND
34,385 studenti da 184 scuole e 56 paesi parteciperanno al nuovo ciclo formativo di SEA BEYOND, che indagherà il rapporto tra oceano e clima e le sfide ambientali correlate. Il programma prevede sessioni formative sul tema dell’educazione all’oceano (ocean literacy) per studenti e insegnanti attraverso un ciclo di lezioni condotte da esperti IOC/UNESCO, si svolgerà da gennaio a giugno 2024 e terminerà, come per le passate edizioni, in una competizione internazionale.

Partnership con Bibliothèques Sans Frontières (Biblioteche senza Frontiere)
La collaborazione con l’organizzazione internazionale no-profit Bibliothèques Sans Frontières intende facilitare l’accesso all’educazione all’oceano a bambini e giovani cittadini in comunità vulnerabili attraverso la Ideas Box, una mediateca multimediale di oltre 100 metri quadrati fornita di connessione internet, tablet, computer e oltre 250 libri e giochi, nonché centinaia di materiali formativi.

Il concept delle Ideas Box è stato sviluppato nel 2014 dal designer francese Philippe Stark per Bibliothèques Sans Frontières, fino a raggiungere 115 comunità che oggi ne beneficiano in tutto il mondo.

Audrey Azoulay, Director General dell’UNESCO, ha commentato: “L’umanità dipende dall’oceano, il cui futuro è però minacciato dall’attività dell’uomo. Se vogliamo essere in grado di salvarlo, dobbiamo supportare la ricerca scientifica, contribuire al progresso della conoscenza e investire sull’educazione. Il programma supportato dall’UNESCO e dal Gruppo Prada è un ottimo esempio di come sensibilizzare le nuove generazioni e adottare pratiche virtuose”.

Lorenzo Bertelli, Head of Corporate Social Responsibility del Gruppo Prada, ha dichiarato: Il record di iscritti all’edizione di quest’anno dimostra che stiamo andando nella direzione giusta e che SEA BEYOND è in grado di generare un vero cambiamento” e ha aggiunto: “La nuova partnership con Bibliothèques Sans Frontières è il primo progetto di carattere umanitario di SEA BEYOND; vogliamo ispirare le nuove generazioni rendendole consapevoli dell'importanza dell'oceano e della necessità di preservarlo senza escludere nessuno”.

Patrick Weil, Fondatore e Presidente di Bibliothèques Sans Frontières, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di far parte del programma SEA BEYOND. L'istruzione rappresenta un diritto umano fondamentale e i benefici della conoscenza scientifica non devono essere accessibili solo a pochi. Dare priorità a questa sfida e consentire l'accesso all'educazione all’oceano è una questione di giustizia sociale, che garantisce a tutti gli individui l'opportunità di essere informati su questioni ambientali cruciali, di acquisire familiarità con l'oceano e di realizzare il proprio potenziale come cittadini”.

Comunicato stampa
Il Gruppo Prada e UNESCO estendono il programma educativo SEA BEYOND a 56 paesi nel mondo

Grazie per esserti registrato