MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-prada-group

LUNA ROSSA PRADA PIRELLI E UNESCO ANNUNCIANO UNA NUOVA PARTNERSHIP

7 giugno 2024

I loghi di UNESCO e di SEA BEYOND saranno presenti sulle vele di Luna Rossa durante la 37^ America's Cup

Venezia e Barcellona, 7 giugno 2024Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup. I loghi di UNESCO e di SEA BEYOND saranno presenti sulle vele di Luna Rossa per tutta la durata della competizione.

L’annuncio è avvenuto nel corso del giorno di apertura della prima Ocean Literacy World Conference (Venezia, 7 e 8 giugno), organizzata da UNESCO e dal Gruppo Prada nell'ambito del programma educativo SEA BEYOND, un progetto nato nel 2019 per promuovere l'educazione all’oceano alle nuove generazioni.

Max Sirena, Skipper e Team Director di Luna Rossa Prada Pirelli, ha sottolineato: «Sono profondamente orgoglioso di dare avvio a questa collaborazione. Sapere che il nostro team e la nostra barca sono stati scelti per diffondere a livello globale al fianco di UNESCO l’educazione all’oceano e la tutela dell’ambiente marino, è un grande onore e ci impegneremo per esserne degni».

Audrey Azoulay, Direttore Generale UNESCO, ha dichiarato: «Attraverso Luna Rossa Prada Pirelli, è la tutela dell’oceano che partecipa alla Coppa America. È inoltre un’occasione magnifica per rafforzare il partenariato tra UNESCO e il Gruppo Prada per l’educazione all’oceano».

L’interesse condiviso di UNESCO e del Gruppo Prada verso l’ocean literacy è all’origine del programma SEA BEYOND, che negli anni ha affiancato alle attività educative, il supporto alla disseminazione della ricerca scientifica e lo sviluppo di progetti umanitari, entrambi connessi alla tutela del mare.

Lorenzo Bertelli, Amministratore Esecutivo del Gruppo Prada e Patron of the Ocean Decade Alliance, ha commentato: «Sapere che Luna Rossa Prada Pirelli è stata riconosciuta da UNESCO come ambasciatrice per la tutela del mare è motivo di grande orgoglio per tutti noi. Come Patron of the Ocean Decade Alliance mi sono impegnato personalmente per l’avvio di questa sinergia che ci aiuterà a diffondere conoscenza e a condividere il nostro amore per il mare».

La scelta di avviare questa partnership con Luna Rossa Prada Pirelli rientra in un progetto a lungo termine di UNESCO che, attraverso la vela, si è concentrata sul sostegno e l'osservazione dell’oceano, coinvolgendo negli anni anche i velisti della Barcelona World Race, della Ocean Race e del Vendée Globe.

LUNA ROSSA PRADA PIRELLI

Il team Luna Rossa nasce nel 1997 dall’incontro tra l’imprenditore Patrizio Bertelli e lo yacht designer argentino German Frers, che gli propone di lanciare una sfida alla 30^ America’s Cup del 2000. Da allora il team ha preso parte a cinque edizioni dell’America’s Cup, vincendo per due volte le regate di selezione dei Challenger – la Louis Vuitton Cup nel 2000 e la PRADA Cup nel 2021 – e disputandone la finale nel 2007 e nel 2013. Nel Match finale della 36^ America’s Cup presented by PRADA contro il Defender Emirates Team New Zealand, il team Luna Rossa Prada Pirelli ha registrato il miglior punteggio di uno sfidante italiano nella storia dell’America’s Cup. Luna Rossa rappresenterà nuovamente lo yacht club Circolo della Vela Sicilia nella sfida alla 37^ edizione dell’America’s Cup che si terrà a Barcellona, in Spagna, a settembre e ottobre del 2024.

UNESCO

L’UNESCO è l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura. Contribuisce alla pace e alla sicurezza guidando la cooperazione multilaterale nei settori dell’istruzione, delle scienze, della cultura, della comunicazione e dell’informazione. Nell’ambito di questo mandato, l’UNESCO ospita la Commissione Oceanografica Intergovernativa (IOC-UNESCO) che promuove la cooperazione internazionale nelle scienze marine per migliorare la gestione dell’oceano, delle coste e delle risorse marine. L’UNESCO guida anche il Decennio delle Nazioni Unite sulle scienze oceaniche per lo sviluppo sostenibile (2021-2030). Con 194 stati membri, l'UNESCO impiega oltre 2000 persone, ha uffici in 54 paesi e coordina una rete di oltre 2000 siti culturali e naturali protetti. La sede centrale è a Parigi e il suo attuale direttore generale è Audrey Azoulay.

SEA BEYOND

Condotto in partnership con la Commissione Oceanografica Intergovernativa (COI) dell’UNESCO con l’obiettivo di creare consapevolezza sulla preservazione dell’oceano e la sua sostenibilità, SEA BEYOND è il programma educativo supportato dal 2019 dal Gruppo Prada. SEA BEYOND ha promosso l'educazione all’oceano su scala globale attraverso numerose iniziative formative dedicate ai giovani. Fin dal suo debutto nel 2019 e nel corso di tre edizioni, il percorso formativo ha condiviso i principi di educazione all’oceano con oltre 35.000 studenti di scuole secondarie di tutto il mondo. Inoltre, nel 2023 è stato avviato il progetto “Asilo della Laguna”, un programma di attività educative all’aperto indirizzato ai bambini degli asili di Venezia, con l’obiettivo di creare un legame tra i più piccoli e l'ecosistema lagunare. Pur mantenendo l’educazione al centro, SEA BEYOND ha ampliato le proprie aree di intervento: alle attività educative sono stati affiancati il supporto alla disseminazione della ricerca scientifica e lo sviluppo di progetti umanitari, entrambi connessi alla tutela del mare. Questo è reso possibile grazie al fatto che, da luglio 2023, l’1% dei proventi della collezione Prada Re-Nylon supporta SEA BEYOND.

Tra i progetti più recenti:

  • Divulgazione della scoperta scientifica del corallo nero al largo delle isole Egadi a opera di Giovanni Chimienti, biologo marino e National Geographic Explorer;

  • Partnership con Bibliothèques Sans Frontières (Biblioteche senza Frontiere) volta a facilitare l’accesso all’educazione all’oceano a bambini e giovani cittadini in comunità vulnerabili attraverso la SEA BEYOND Ideas Box, una mediateca multimediale di oltre 100 metri quadrati fornita di connessione internet, tablet, computer e oltre 250 libri e giochi, nonché centinaia di materiali formativi.

Nell’ambito di SEA BEYOND, il Gruppo Prada ha inoltre formato i suoi oltre 14.000 dipendenti in tutto il mondo sui principi dell’educazione all’oceano attraverso contenuti didattici in realtà virtuale e l’app AWorld, la piattaforma ufficiale selezionata dalle Nazioni Unite per vivere in modo più sostenibile.

DOWNLOAD PDF

Grazie per esserti registrato