MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-prada

CAMPAGNA PRADA LINEA ROSSA SKI AUTUNNO/INVERNO 2021

16 novembre 2021

Progettata per lo sport ad alte prestazioni e pensata per la vita metropolitana, dal 1997 Prada Linea Rossa prende ispirazione ed è studiata per i campioni. I capi tecnici, creati per eccellere in tutte le situazioni e in tutte le condizioni, riflettono l’ideologia stessa di Linea Rossa: raggiungere i propri obiettivi e superarli.

Per la campagna ski Linea Rossa Autunno/Inverno 2021, Prada si rivolge a coloro che incarnano questo patrimonio di eccellenza continuo, a pionieri, campioni e liberi pensatori che si spingono oltre i propri limiti. Gus Kenworthy, campione anglo-americano di sci freestyle, filantropo e figura di spicco LGBTQI+, è il protagonista della nuova campagna Linea Rossa a cui presta il volto per la seconda volta. Gus Kenworthy punta all’eccellenza in ogni campo, come attore, come attivista per i diritti umani e sulle piste da sci.

In questa campagna è affiancato da un’altra campionessa internazionale degli sport invernali - la snowboarder americana Julia Marino, medaglia d’oro agli X Games 2017. Julia Marino, prima snowboarder donna in 17 anni a vincere due medaglie agli stessi X Games, ha conquistato 15 podi nella stagione 2017-18. Ha sfruttato la sua fama e visibilità per promuovere cause che le stanno a cuore come l’emancipazione femminile e giovanile, ispirando giovani donne a perseguire i propri sogni, sia in pista che fuori pista. Ha inoltre aperto la strada a una nuova generazione di donne in questo sport tradizionalmente dominato dagli uomini. Entrambi presentano la collezione ski Autunno/Inverno 2021 di Prada Linea Rossa, una linea tutta da vivere ma specificamente calibrata per le condizioni invernali e con caratteristiche aerodinamiche.

Protagonisti degli scatti fotografici e del cortometraggio diretto da Matt Pain, Gus Kenworthy e Julia Marino vengono ripresi in un’accanita battaglia sulle piste innevate, ognuno nella sua specialità. La loro competizione rimanda tuttavia all’etimologia stessa della parola competere, ovvero “battersi per”. Non una rivalità, dunque, ma una disputa amichevole, un incitamento reciproco a spingersi oltre e raggiungere l’obiettivo. L’ethos dei campioni e il conseguimento dell’eccellenza si riflettono in Linea Rossa, una linea da oltrepassare e conquistare.


Crediti:
Regista: Matt Pain
Fotografo: Olav Stubberud
Talent: Gus Kenworthy, Julia Marino


#PradaLineaRossa
#PradaFW21
#PradaLineaRossaSki

DOWNLOAD PDF