NEWS
Ottobre 2018

FONDAZIONE PRADA PRESENTA LA GIORNATA DI STUDI “INSIDE THE MACHINES” A VENEZIA

Goshka Macuga - Philosophical Facade, 2018

Fondazione Prada presenta “Inside the Machines: a symposium devoted to Machines à penser: Architecture, Art, Philosophy”, giornata di studi che si è svolta giovedì 4 ottobre 2018 presso la sede di Venezia.

L’evento è nato dalla mostra “Machines à penser”, a cura di Dieter Roelstraete. Hanno partecipato alla giornata di studi “Inside the Machines”: Iñaki Abalos, architetto spagnolo e critico di architettura; Michael Nedo, direttore del Wittgenstein Archive, Cambridge; Susan Philipsz, artista scozzese e vincitrice del Turner Prize nel 2010, la cui installazione sonora è parte di “Machines à penser”; Mark Riley, artista inglese, scrittore e professore di Fotografia alla University of Roehampton, Londra, presente in mostra con tre opere; Dieter Roelstraete, curatore del Neubauer Collegium for Culture and Society alla University of Chicago; Adam Sharr, direttore della School of Architecture,

Planning and Landscape alla Newcastle University, Londra; Thomas Wallgren, filosofo finlandese e direttore del von Wright and Wittgenstein Archives, Helsinki.

L’obiettivo dell’evento è stato il confronto tra i rappresentanti dei tre campi del sapere che convergono nel progetto espositivo “Machines à penser” - artisti, architetti, filosofi - per discutere il tema fondamentale della mostra, ovvero la ridefinizione della relazione tra pensiero e luogo, tra intuizione e isolamento, anche sullo sfondo del panorama politico attuale che vede coinvolte le nozioni di esilio e rifugio, economia dell’attenzione e della distrazione, appartenenza ed erranza.

Gallery