MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-prada

PRADA RE-NYLON IN COLLABORAZIONE CON NATIONAL GEOGRAPHIC CREATIVE WORKS

24 gennaio 2024

Prada Re-Nylon rappresenta un’ideologia e un approccio che vanno oltre i confini convenzionali della moda: si inserisce nella missione del Gruppo Prada che aspira a educare, ad accendere nuovi dialoghi e a sensibilizzare, con un’attenzione particolare alla responsabilità sociale.

In occasione della nuova collezione e campagna Prada Re-Nylon, e con un impegno costante verso l’educazione e la cultura, Prada rivela la seconda fase della collaborazione con National Geographic Creative Works.

National Geographic Creative Works ha approfondito l’esplorazione dell’oceano, ampliando la serie di cortometraggi con cui ha debuttato nel 2019, spiegando il processo all’origine di Prada Re-Nylon: dalla fase di raccolta dei rifiuti di plastica dall’oceano (come le reti da pesca) e dalle discariche, o dagli scarti di fibre tessili, fino alla rigenerazione in ECONYL®, attraverso un approccio circolare.

Per questo secondo capitolo, composto da tre episodi, Prada e National Geographic Creative Works approfondiscono il perché di Prada Re-Nylon, esplorando i pericoli che corrono alcuni degli ecosistemi oceanici e acquatici più delicati al mondo, e i modi in cui è possibile creare un impatto positivo. 

  • Il primo episodio è incentrato sulla regione indo-pacifica e sulle fertili isole dell’Oceano Indiano, ed esamina la devastante scomparsa delle barriere coralline e le importanti azioni attuate dalle comunità locali per contrastarne le potenziali dannose conseguenze;
  • Il secondo, che esplora l’Artico, mette in evidenza il problema del riscaldamento dell’oceano, analizzando le ripercussioni degli esseri umani e del loro modo di vivere sull’ambiente, mostrando le conoscenze che possiamo acquisire dalle comunità indigene;
  • L’ultimo approfondimento presenta l’ecosistema oceanico del Mediterraneo, e documenta come l’attività umana abbia dato origine a specie invasive con effetti dannosi sulle comunità di pescatori, scoprendo come contribuire per mitigare il problema prima che sia troppo tardi.

Grazie al contributo di fotografi ed esploratori di National Geographic, ognuno di questi corti consente agli spettatori di immergersi in un habitat marino distinto, diverso e unico, esplorando le problematiche fondamentali della preservazione dell’oceano.

Questo progetto rappresenta l’ultima evoluzione della profonda collaborazione tra Prada e National Geographic Creative Works, sottolineando il ruolo vitale della consapevolezza oceanica ed evidenziando come la comunicazione possa aiutarci ad ottenere un cambiamento duraturo, affrontando e persino arrestando gli effetti dannosi.

A partire da luglio 2023, l’1% dei proventi della collezione Prada Re-Nylon supporta SEA BEYOND, il programma educativo lanciato nel 2019 dal Gruppo Prada e dalla Commissione Oceanografica Intergovernativa (COI) dell’UNESCO. SEA BEYOND, in linea con il profondo impegno sociale del Gruppo e con il valore che da sempre attribuisce all’educazione e alla cultura, ha contribuito a sensibilizzare le giovani generazioni sui temi della sostenibilità e della preservazione dell’oceano. Proteggere il nostro oceano significa innanzitutto comprenderlo – learn, think, act.

DOWNLOAD PDF

Grazie per esserti registrato