MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-prada-group

IL GRUPPO PRADA ACQUISISCE IL 43,65% DELLA CONCERIA SUPERIOR S.P.A.

15 settembre 2022

Milano, 15 settembre 2022 – Il Gruppo Prada annuncia l’acquisizione del 43,65% del capitale sociale della conceria Superior S.p.A. di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa, Toscana. L’azienda, eccellenza nella lavorazione delle pelli di vitello, è attiva da oltre 60 anni sul mercato italiano e internazionale in qualità di fonitore specializzato per il settore del lusso.

Superior ha recentemente concentrato i propri investimenti nella digitalizzazione dei processi e in un piano di sviluppo sostenibile basato su economia circolare, efficienza energetica e tutela della risorsa idrica.

L’accordo prevede che la responsabilità della gestione rimanga in capo a Stefano Caponi, attuale Amministratore Delegato.

Patrizio Bertelli, Amministratore Delegato del Gruppo Prada, ha dichiarato: “L’ingresso di Prada nel capitale sociale della conceria Superior rappresenta un altro passo importante nel percorso strategico di integrazione verticale della filiera produttiva del Gruppo, con investimenti nelle infrastrutture e nelle persone, per accrescere il nostro know-how industriale nonché controllare la qualità lungo tutte le fasi di lavorazione. Questa operazione ci consentirà di accelerare su temi importanti quali la tracciabilità delle materie prime e la trasparenza della nostra catena di fornitura”.

Stefano Caponi, Amministratore Delegato di Superior S.p.A.ha aggiunto: "Ho intrapreso da tempo un percorso che ritengo virtuoso per Conceria Superior, con l'obiettivo di incrementare la nostra sostenibilità ambientale, sia essa intesa come sostenibilità di processo, che di prodotto. Questo con l'intento di migliorare prima di tutto le nostre attività produttive, studiando migliorie tecniche e di processo, con lo scopo ultimo di fornire al cliente prodotti di eccellenza, espressione del più alto Made in Italy, ma più sostenibili e con il minor impatto ambientale possibile. La mia visione da imprenditore è stata quella di creare un equilibrio tra i benefici a medio e lungo termine, garantiti da progetti di innovazione industriale ed efficientamento energetico, con investimenti mirati e fruibili nell'immediato. Questo accordo con il Gruppo Prada, che rientra in questa visione, é per me motivo di grande orgoglio e soddisfazione”.

Gruppo Prada
Voce autorevole nel settore del lusso e precursore di un dialogo costante con la società contemporanea che attraversa diverse sfere culturali, il Gruppo Prada fonda la sua identità su valori essenziali quali l'indipendenza creativa, la trasformazione e lo sviluppo sostenibile. Sulla base di questi principi, offre ai suoi marchi una visione condivisa per interpretare ed esprimere il loro spirito. Il Gruppo possiede alcuni dei più prestigiosi marchi nel settore del lusso: Prada, Miu Miu, Church's, Car Shoe, Marchesi 1824 e Luna Rossa e punta ad accrescere il loro valore, aumentandone la visibilità e la desiderabilità nel tempo. Le collezioni di abbigliamento, pelletteria e calzature - disegnate, prodotte e distribuite dal Gruppo - sono disponibili in oltre 70 paesi attraverso una rete di 627 negozi (al 30 giugno 2022), il canale e-commerce diretto, nonché selezionati e-tailers e department stores in tutto il mondo. Il Gruppo, che opera anche nel settore dell'occhialeria e dei profumi attraverso accordi di licenza, conta 23 stabilimenti e oltre tredicimila dipendenti nel mondo.

www.pradagroup.com

Superior S.p.A.
Azienda toscana con sede a Santa Croce sull’Arno, fondata nel 1962, che opera nel settore delle pelli di lusso per l’Alta Moda, amministrata da Stefano Caponi. Da sempre attenta alla conformità dei propri prodotti e alle esigenze dei propri “clienti”, negli ultimi anni Superior ha esteso questa sua responsabilità alla collettività entro cui opera iniziando a dotarsi di certificazioni nell’ambito della qualità, dell’azione etica ed ambientale, grazie anche all’inserimento in azienda di nuove figure professionali specializzate e all’attivazione di una collaborazione con la Normale di Pisa, con cui l’azienda sta lavorando all’individuazione di nuove strade da percorrere e da inserire tra le Best practices di settore. La continua tensione al miglioramento è la vera forza dell’azienda che da più di sessant’anni agisce per continuare a migliorarsi. Le certificazioni Qualità, Etica, Ambientale e Sostenibilità sono “solo” il riconoscimento formale di questo impegno continuo, forte, convinto e condiviso. Da gennaio 2022 Superior è la prima conceria al mondo a poter vantare la certificazione Carbon Neutral, il cui percorso di raggiungimento è in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) definiti nell’Agenda 2030 dell’ONU e dall’Accordo di Parigi

.www.superior.it

DOWNLOAD PDF