MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-miu-miu

Campagna Miu Miu Autunno/Inverno 2021

21 luglio 2021

A BRAVE HEART 

Dopo una sfilata interpretata come una fantasia reale - presentata, quasi ai limiti del possibile, nello scenario di Cortina d’Ampezzo, fra le Dolomiti – la collezione Miu Miu Autunno/Inverno 2021 disegnata da Miuccia Prada rientra nel contesto della moda e rappresenta un’ulteriore fantasia di varie realtà, esplorando il potere degli abiti come manifestazione di carattere ed espressione di forza. 

Come la collezione propone un’idea di audacia e intrepida esplorazione, la protagonista di questa campagna Miu Miu è l’attrice Emma Corrin, che ha conquistato notevole rilevanza a livello internazionale grazie al coraggio con cui si abbandona totalmente a ogni ruolo che interpreta. La recitazione richiede un’innata temerarietà, audacia emotiva, la capacità di mettere a nudo la propria anima, di dare vita alla propria immaginazione.

Il mestiere dell’attore consiste nel rendere reale la fantasia, incarnare persone diverse da sé. La carriera di Emma Corrin si contraddistingue per l’intensità delle sue interpretazioni, il coraggio quasi paradossale con cui mostra la propria vulnerabilità, la forza di carattere che riesce a trasmettere. Qui è immortalata in una serie di ritratti molto intensi e immediati, del fotografo Steven Meisel con la direzione creativa di M/M Paris, in ognuno dei quali lo sguardo dell’attrice ripropone diversi archetipi femminili – allegro o pensoso, serio o seducente. Ogni immagine proietta la personalità di Emma Corrin, che fissa audacemente l’osservatore dal piano della foto, incorniciata da un contesto per lei nuovo.

Miu Miu celebra il coraggio, l’audacia e trae la propria origine e ispirazione dalle comunità di donne, dalla forza del collettivo. Qui Emma Corrin passa attraverso diverse identità, differenti percezioni di sé – giocose o energiche, fragili ma forti. La campagna stampa è accompagnata da una serie di cinque cortometraggi che le consentono di reinventarsi ancora una volta in ruoli insoliti e calarsi in personaggi diversi. L’attrice legge ad alta voce una serie di aneddoti, ricordi, raccontando reminiscenze, vere o immaginarie. Ancora una volta, le linee di confine si confondono: sta recitando oppure è reale? Queste sono le sue parole o è un copione? 

Sia i film che le immagini continuano costantemente a interrogarci sulle nostre idee e i nostri ideali di realtà e fantasia, sul coraggio che occorre per passare dall’una all’altra. Come Emma Corrin infonde forza nei suoi personaggi, così Miu Miu veste le sue donne per imprese coraggiose.

DOWNLOAD PDF