MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-miu-miu

#21 SHANGRI-LA diretto da Isabel Sandoval

24 febbraio 2021

California, durante la Grande depressione. Una donna sta confidando i suoi pensieri più intimi nel confessionale di una chiesa, mentre l’uomo dall’altra parte della grata ascolta in silenzio, attento. Ma non si tratta di un normale rituale religioso per ottenere redenzione. La donna – una bracciante filippina di seconda generazione – è rapita in una fantasticheria a occhi aperti simile a un gioco di ruolo, dove rivolge parole piene di sensualità al suo amante bianco, in un’epoca storica in cui i rapporti interrazziali erano vietati per legge. Il confessionale si trasforma in una romantica macchina del tempo, incantata e malinconica, che viaggia in un’alternanza di scenari futuri dove lei si manifesta attraverso molte donne, tutte piene di fascino e libere di amare chi vogliono.

Diretto, scritto e montato da Isabel Sandoval, SHANGRI-LA è il ventunesimo film commissionato da Miu Miu per Women’s Tales, l’acclamata serie di cortometraggi che invita le registe più originali e profonde di oggi a esplorare la vanità e la femminilità del XXI secolo.

Isabel Sandoval è una regista, autrice, produttrice e attrice filippina che vive e lavora a New York. Ha fatto storia nella sezione ‘Giornate degli Autori’ al Festival Internazionale del Cinema di Venezia del 2019, con il primo film diretto da una trans di colore a essere mai proiettato durante la rassegna. Il film, Lingua Franca, è il suo primo lungometraggio realizzato negli Stati Uniti, di recente nominato per il Film Independent Spirit John Cassavetes Award 2021. Isabel Sandoval ha debuttato come regista con il noir Señorita, che le è valso l’Emerging Director Award all’Asian American International Film Festival. A questo ha fatto seguito Apparition, film drammatico sulle suore ambientato all’epoca di Marcos, vincitore di un premio del pubblico al Deauville Asian Film Festival. Tropical Gothic è il suo quarto lungometraggio attualmente in lavorazione, selezionato per il Berlinale Talents Project 2021.

Il ruolo della protagonista in Shangri-La è interpretato dalla stessa Sandoval. Co-protagonista è Matthew Fifer, attoreregista il cui film Cicada è stato proiettato per la prima volta al BFI London Film Festival in settembre 2020. Shangri-La è stato girato a Los Angeles durante il mese di dicembre 2020.

“Sono rimasta stupefatta e mi sono sentita onorata e privilegiata” racconta Isabel, “quando sono stata invitata a dirigere il prossimo film della serie Women’s Tales di Miu Miu”. Shangri-La diventa una vetrina fantasy dell’ultima collezione Miu Miu. “Considero i costumi un’espressione del potenziale della protagonista in quanto donna,” spiega, “che immagina sé stessa come una guerriera, una principessa o una dea”. Tutti questi look le permettono di sentirsi piena di “potenza, fascino, ambizione e forza”

Il titolo Shangri-La evoca l’idea di un paradiso terrestre isolato dal resto del mondo. Per alcuni immigrati, l’America rappresentava lo Shangri-La promesso, la cui realtà nel IX secolo e agli inizi del XX si sarebbe però rivelata ben diversa. Il film di Isabel Sandoval volge lo sguardo intorno in quel momento storico - attraverso l’ulteriore punto di vista di una donna trans di colore – all’interno di un quadro ottimistico di libertà, riscatto ed elusiva utopia, lontano dal pregiudizio. 

SHANGRI-LA debutta in digitale il 23 febbraio 2021 su miumiu.com e sui canali social di Miu Miu.

DOWNLOAD PDF