MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-miu-miu

#19 Miu Miu Women’s tales Nightwalk diretto da Małgorzata Szumowska

11 febbraio 2020

È notte a Varsavia. Due abitazioni molto diverse. In una, un padre guarda lo sport sdraiato sul divano, aspettandosi che il figlio faccia altrettanto. In un altro appartamento, una madre dall’aria facoltosa si siede a tavola per cenare con la figlia, completamente diversa da lei. Nello stesso istante, il ragazzo e la ragazza intraprendono un’avventura notturna di trasformazione, durante la quale si spogliano delle varie stratificazioni di genere che hanno ereditato. Le vie della città si trasformano in una passerella liberatoria. Quando per caso si incontrano – faccia a faccia, corpo a corpo – si rispecchiano in silenzio uno nell’altra, offrendosi conforto, sicurezza. 

NIGHTWALK, diretto da Małgorzata Szumowska, è il diciannovesimo cortometraggio commissionato da Miu Miu per Women’s Tales, l’acclamata serie che invita le registe più profonde e originali del panorama attuale a indagare i concetti di vanità e femminilità nel ventunesimo secolo. 

Małgorzata Szumowska è una regista, sceneggiatrice e produttrice polacca. Il suo lungometraggio del 2011, Elles, ha avuto come protagonista Juliette Binoche. In the Name Of del 2013 ha ricevuto il Teddy Award come Miglior Film al 63° Festival internazionale del cinema di Berlino, mentre Un’altra vita - Mug del 2018 è stato insignito del Gran premio della giuria al 68° Festival internazionale del cinema di Berlino. La sua pellicola più recente, The Other Lamb, è stata presentata per la prima volta nel 2019 al Toronto International Film Festival, dove ha riscosso giudizi entusiastici. I lavori di Szumowska - compreso il suo prossimo progetto Wonder - sono sovente studi intriganti, approfonditi, di ciò che definisce e divide gli uomini e le donne nelle culture di tutto il mondo.

L’attrice Raffey Cassidy, che in NIGHTWALK interpreta il personaggio della figlia, era protagonista anche in The Other Lamb. La sua carriera di attrice ebbe inizio all’età di sette anni e la portò alla ribalta con Biancaneve e il Cacciatore. Da allora, ha recitato in Tomorrowland – Il mondo di domani, Allied – Un’ombra nascosta, Il sacrificio del cervo sacro e Vox Lux. La campagna A/I18 di Miu Miu, The Conversation, ha rappresentato il suo debutto come modella. 

“L’ispirazione per NIGHTWALK,” rivela Szumowska, “me l’ha data il mio amico Filip Rutkowski, che è di genere non- binario ed esprime la sua identità indossando abiti femminili. Davvero molto coraggioso, in un paese come la Polonia, cattolico e conservatore”. Racconta che, quando si è trattato di rappresentarne l’idea stilistica, l’amore di Filip per Miu Miu è diventato il punto di partenza ideale per tutta la storia. In quanto regista donna, Szumowska ha dovuto “combattere tutta la vita” per poter fare ciò che fa e ritiene che Miu Miu Women’s Tales sia la dimostrazione che “è possibile usare la moda per fare qualcosa di importante, a sostegno delle donne e in favore della tolleranza”.

NIGHTWALK riesce a essere allo stesso tempo un film muto e un ritratto sinfonico della lotta dei giovani contro le aspettative familiari e sociali e trasmette l’elettrizzante eccitazione che accompagna la scoperta di sé stessi. Due estranei - un tempo prigionieri - che si liberano di un ruolo prestabilito maschile o femminile.

La première di NIGHTWALK avrà luogo a New York l’11 febbraio 2020. 

DOWNLOAD PDF