MEDIA

Comunicati stampa e Documenti

brand-prada

PRADA JOURNAL

15 settembre 2017

Inner Landscape 

Milano, 15 settembre 2017 – Prada e Giangiacomo Feltrinelli Editore presentano la quarta edizione di Prada Journal.

La nuova edizione intende esplorare le forme di espressione contemporanea sviluppate sui social media attraverso un progetto digitale creativo in cui tutti sono invitati a raccontarsi collegandosi al sito prada.com/pradajournal
I migliori contributi saranno successivamente condivisi sull’account Instagram @pradajournal, creando così un’inedita piattaforma virtuale di interesse e di ricerca.

Ancora una volta, gli occhiali da vista della collezione Prada Journal, sviluppati in collaborazione con Luxottica, sono lo strumento prescelto per esplorare le proprie geografie emozionali, per esprimere il legame tra il proprio mondo interiore e la realtà che ci circonda rielaborandolo attraverso le immagini e la parola scritta.
Gli occhiali da vista diventano un canale privilegiato e finestra sul nostro universo interiore, producendo al contempo una riflessione plurale, collettiva.

Un flusso di coscienza digitale in cui i contributi di artisti e creativi tra i quali Todd Hido, Davide Monteleone, Cleo Wade, Mimi Xu e Margaret Zhang diventano parte integrante di un racconto che si costruisce, giorno dopo giorno, insieme.

Il concorso si apre oggi, 15 settembre e terminerà il 15 dicembre.
Tutte le informazioni su prada.com/pradajournal

Prada

Prada è uno dei marchi leader nel settore del lusso, attivo nella produzione e commercializzazione di borse, pelletteria, calzature, abbigliamento, accessori di alta qualità. Sulla base di accordi di licenza, il marchio opera nel settore degli occhiali e dei profumi. Prada, insieme a Miu Miu, Church’s, Car Shoe e Marchesi 1824 fa parte del Gruppo PRADA i cui prodotti sono venduti in 70 Paesi del mondo attraverso 613 negozi gestiti direttamente (DOS) al 31 luglio 2017 e una rete selezionata di grandi magazzini di lusso, negozi multimarca e in franchising.

Giangiacomo Feltrinelli Editore

La casa editrice Giangiacomo Feltrinelli, fondata nel 1955, è oggi una delle principali sigle editoriali italiane con un catalogo storico di oltre 8.000 titoli, 270 novità annue e un listino di oltre 4.000 titoli. La casa editrice intende confermare con il suo catalogo e le sue scelte editoriali la continuità di una tradizione civile e politica, il gusto e la necessità dell'innovazione, della sperimentazione, dell'apertura a nuove frontiere e a nuove avventure editoriali.
Alla Feltrinelli spetta il merito di aver fatto conoscere in Italia gli autori e le opere più significative della scena editoriale internazionale; è anche l'editore dei premi Nobel Nadine Gordimer, Imre Kértesz, José Saramago, Doris Lessing, Herta Müller, Bob Dylan e Muhammad Yunus. Fra gli autori italiani in catalogo, Roberto Saviano, Antonio Tabucchi, Alessandro Baricco, Erri De Luca, Stefano Benni, Maurizio Maggiani, Chiara Gamberale, Cristina Comencini, Simonetta Agnello Hornby per la narrativa. Nell'area saggistica spiccano i nomi di Umberto Galimberti, Enrico Deaglio, Massimo Recalcati, Eugenio Borgna, Federico Rampini, Emiliano Fittipaldi, Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo. Oltre alle principali collane di saggistica e narrativa, e alla collana tascabile Universale Economica, la produzione della casa editrice negli ultimi anni si è arricchita delle collane di narrativa per ragazzi, varia e home cinema. 

Luxottica Group S.p.A

Luxottica Group è leader nel design, produzione e distribuzione di occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi, con un portafoglio marchi forte e ben bilanciato sia di proprietà, tra cui Ray-Ban, Oakley, Vogue Eyewear, Persol, Oliver Peoples e Alain Mikli, sia in licenza, come Giorgio Armani, Burberry, Bulgari, Chanel, Dolce&Gabbana, Ferrari, Michael Kors, Prada, Ralph Lauren, Tiffany & Co., Valentino e Versace. Oltre a una presenza wholesale globale che tocca più di 150 Paesi, il Gruppo gestisce un esteso network retail, comprendente circa 9.000 negozi: LensCrafters e Pearle Vision in Nord America, OPSM e LensCrafters in Asia-Pacifico, GMO e Óticas Carol in America Latina, Salmoiraghi & Viganò in Italia e Sunglass Hut in tutto il mondo. Con oltre 80.000 dipendenti nel mondo, Luxottica Group ha chiuso il 2016 con un fatturato di oltre 9 miliardi di Euro. Per ulteriori informazioni sul Gruppo: www.luxottica.com.

DOWNLOAD PDF