NEWS
Marzo 2018

SPAZIO SFILATA MIU MIU A/I 2018

Partendo dal concetto di moda come linguaggio e dalle ricerche condotte per oltre 25 anni  in campo tipografico, lo studio parigino M/M ha concepito un’installazione composta unicamente da insegne, simboli e segni bianchi e neri.  Manifesti e semplici sgabelli in legno, disposti in file isolate e sporadiche, hanno popolato la sala Hypostyle del Palais D’Iéna di Auguste Perret.

I poster sono il medium su cui sono stampate grandi lettere prese dall’archivio di alfabeti di M/M. Sospesi sopra il pubblico, rappresentano, uno il titolo dell’installazione: “The Miu Miu Type, An ABC of Actions Behaviors and Comportment” [“Il carattere Miu Miu, un abc di azioni, atteggiamenti e comportamenti”], e l’altro la raccolta completa di lettere di un nuovo carattere Miu Miu, disegnato in concomitanza con la collezione autunno-inverno 2018.

“Stiamo interpretando la natura espressiva e spontanea del marchio, introducendo un nuovo ‘linguaggio’ Miu Miu, sua stessa propaganda comportamentale”, affermano M/M, “La donna Miu Miu ha le sue convinzioni e opinioni e il suo guardaroba è una specie di sistema alfabetico, che l’aiuta a esprimersi e a distinguersi all’interno di una collettività. Anziché imporre un messaggio particolare, Miu Miu offre alle donne la possibilità di incarnare – indossando i suoi abiti - una molteplicità di personaggi”.