NEWS
Agosto 2019

PRADA SPA APPROVA I RISULTATI DEL GRUPPO AL 30 GIUGNO 2019

In sintesi:

  • Ricavi pari a Euro 1.570 milioni, in crescita del 2% a cambi correnti rispetto al 2018
    • Retail stabile, con vendite a prezzo pieno che sono cresciute compensando la drastica riduzione dei saldi
    • Wholesale in crescita, principalmente sostenuto dalle vendite agli e-tailers 
    • Ottima ricezione delle recenti collezioni di Ready-to-Wear e Footwear
  • EBITDA: Euro 491 milioni, 31,2% sui ricavi
  • EBIT: Euro 150 milioni, 9,6% sui ricavi
  • Risultato netto: Euro 155 milioni, 10% dei ricavi con il beneficio del Patent Box
  • Posizione Finanziaria Netta: Euro -507 milioni, dopo aver distribuito dividendi per Euro 146 milioni  

 

Patrizio Bertelli, CEO

“La decisione strategica di abolire i saldi e di razionalizzare il canale wholesale è stata accolta positivamente dal mercato: le vendite a prezzo pieno sono cresciute nelle principali aree geografiche e categorie di prodotto, segnale che ci conferma la validità delle scelte intraprese.
Pensiamo che una maggior coerenza nelle politiche di prezzo consoliderà la relazione con la clientela rafforzando il valore dei nostri prodotti.
Le nostre collezioni di Prada e Miu Miu ricevono un importante apprezzamento dal mercato che testimonia la forza della nostra leadership stilistica.
Prosegue un forte impegno per diffondere la tecnologia digitale nella cultura aziendale, a supporto di processi decisionali più efficienti e più veloci, nella consapevolezza che sia un fattore chiave per competere in un mercato sempre più evoluto.
L’attuazione di questo programma rappresenta il passo necessario per la crescita sostenibile di ricavi e margini, che perseguiremo valorizzando il patrimonio culturale dei nostri brand, elemento essenziale per il futuro del Gruppo”.