CIRCULAR THINKING

La continua ricerca di materiali da fonti e processi alternativi ha da sempre fatto parte del DNA del Gruppo Prada ed è un suo vero e proprio asset strategico. Ciò dimostra anche l'impegno verso un approccio circolare e la tracciabilità delle materie prime, entrambi al centro della supply chain del Gruppo e della sua impronta ambientale.

L’azienda sta rispondendo alla crescente richiesta di soluzioni alternative tramite:

 

  • l’utilizzo di materiali rigenerati nelle sue collezioni, come Prada Re-Nylon;
  • l’implementazione di progetti circolari, come Upcycled by Miu Miu - sia nella sua collezione di abiti vintage, sia nella successiva collaborazione con Levi’s®, e il progetto Prada Group Re-Set;
  • l’impegno ad approvvigionarsi esclusivamente di pelle certificata Leather Working Group (LWG) entro il 2023 per tutte le collezioni;
  • la rapida transizione a un packaging industriale sostenibile e l’aumento di packaging sostenibile per tutti i prodotti dell’azienda.